2016

Le Degustazioni… a cura dell’Ais, dei maestri pasticceri e dei birrifici Limen e J4

Tanti i momenti dedicati alle degustazioni durante la tre giorni del Festival del Torrone.

In programma, Degustazioni a cura dei Maestri Torronai di Taurianova, della Federazione internazionale di pasticceria (FIPGC), dell’Associazione Italiana Sommelier e dei Birrifici Limen e J4.

 

TORRONE E VINI PASSITI DI ECCELLENZA DELLA CALABRIA
Associazione Italiana Somelier - Ais Calabria
L’importante Associazione a rete nazionale, impegnata nella divulgazione della cultura del vino e del cibo, partner del primo Festival del Torrone di Taurianova.
A cura di Pierfrancesco Multari, Delegato AIS per la Locride e la Piana di Gioia Tauro, il 7 alle ore 19.00 e l’8 dicembre alle ore 18.00, in programma Degustazioni guidate* dei torroni in abbinamento ai vini passiti di eccellenza della Calabria.

www.aiscalabria.com

*(La partecipazione alle Degustazioni guidate a cura dell’Ais è gratuita. I posti sono limitati, è obbligatoria la prenotazione)



TORRONE E BIRRE ARTIGIANALI DELLA CALABRIA

BIRRIFICIO LIMEN
(Siderno) sarà presente nella giornata del 7 dicembre.
Fondato nel 2012 a Siderno, deve il proprio nome al toponimo Limina, dal latino “limen”, confine naturale dell’Aspromonte e della catena delle Serre Calabre tra il versante Jonico e quello Tirrenico, in prossimità della Locride e della Piana di Gioia Tauro. Il laboratorio con attrezzatura all'avanguardia è stato fondato da Nicola Ferrentino che mosso dalla passione, ha deciso di intraprendere un nuovo progetto: realizzare un microbirrificio ove produrre delle birre artigianali, portando avanti un discorso di qualità del prodotto “birra”.

Le degustazioni a cura di Limen si terranno presso lo stand dedicato.


BIRRIFICIO J4 (Caulonia) sarà presente nella giornata dell’8 dicembre.
La Jfour è un marchio di birra artigianale fondato da Nicola, Damiano e Enzo a Caulonia, nel 2013. La birra J4 non è soltanto una birra calabrese dal gusto genuino e originale ma un progetto complesso basato su diversi punti di forza: la scoperta e la passione della produzione in loco, perseguendo anche l’obiettivo finale della valorizzazione delle fragranze, delle essenze, dei profumi e dei sapori della nostra agricoltura e la ricerca e la selezione degli ingredienti (malto d’orzo, luppolo, lievito, acqua, frumento, spezie) al top della qualità nazionale ed estera.

Le degustazioni a cura di J4 si terranno presso lo stand dedicato.